Turbina Ropatec Offshore in Svezia

La turbina Ropatec T30pro è stata recentemente usata in un progetto unico nel suo genere a Lysekil, Svezia. La turbina ad asse verticale ruota il generatore, il quale galleggia sull'acqua, bilanciata da un contrappeso posto sul fondo.

 Il progetto è stato sviluppato dall`azienda svedese SeaTwirl AB che ha deciso di optare per la tecnologia dell´asse verticale Ropatec per realizzare questo primo prototipo da 100m².Il nuovo sistema è stato testato in precedenza dalla SeaTwirl su un prototipo, di dimensioni inferiori, a Halmstad.Questa tipologia di turbina offshore presenta diversi vantaggi. SeaTwirl grazie al suo particolare sistema di galleggiamento può essere utilizzata anche in acque più profonde. Secondo la SeaTwirl AB questo sistema è molto più economico e facile da mantenere rispetto alle turbine eoliche ad asse orizzontale tradizionali. Inoltre il sistema ha solo due parti in movimento usando l’acqua come cuscinetto.La turbina a Lysekil è stata ufficialmente inaugurata 6 ottobre 2015 e verrà utilizzata come campo sperimentale per diversi anni.